palermo
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
Thursday, 30 October 2014 - 18:25
X
A Palermo

"Mummia di Rosalia rovinata": il Gip archivia il caso dei Cappuccini

L'inchiesta era stata aperta dopo la denuncia della sorella ottantaseienne della bambina mummificata, i cui resti sono custoditi nelle catacombe palermitane
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Si conclude con l'archiviazione una vicenda legata in qualche modo al passato. Il gip di Palermo, non ravvisando alcun reato, ha infatti archiviato l'inchiesta aperta dopo la denuncia della sorella ottantaseienne di Rosalia, la bambina mummificata, i cui resti sono custoditi nelle catacombe dei Cappuccini. La donna, Rosalia Lombardo, che ha lo stesso nome della piccola morta a 2 anni, nel 1920, aveva accusato gli studiosi di avere deteriorato la salma imbalsamata molto conosciuta. La Procura aveva chiesto l'archiviazione e l'anziana si era opposta. 

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionepalermo@ilsitodipalermo.it