palermo
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
In Sicilia

Caritas e Banco farmaceutico presentano un dossier sulle immigrate

In occasione della festa della donna, sabato 8 marzo, a Palermo, l'iniziativa sarà resa pubblica nel corso di una conferenza in cui si tratterà lo stato della salute nell'Isola. Da Zambon group donazione di oltre duemila farmaci
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sabato prossimo, 8 marzo 2014, alle 10,30, nella sala conferenze della Caritas diocesana di Palermo, piazza Santa Chiara, 10, si terrà la conferenza "Accoglienza donna. La salute nell'immigrazione femminile". L'iniziativa promossa dalla Fondazione Banco Farmaceutico onlus e dalla Caritas diocesana di Palermo sarà anche l'occasione per la presentazione del dossier sulla donna immigrata in Sicilia.

 

A margine dell'evento verranno consegnati oltre duemila, donati dall'azienda Zambon group, agli enti come Caritas Palermo, Centro Astalli, Missione Speranza e Carità, Centro Santa Chiara e Progetto Maddalena, impegnati nell'assistenza alle donne immigrate in Sicilia.

 

Interverranno: don Sergio Mattaliano, direttore della Caritas diocesana di Palermo, Giacomo Rondello, delegato della Fondazione Banco Farmaceutico onlus di Palermo, Amalia Sanfilippo, responsabile del Centro Astalli, don Enzo Volpe, direttore del Centro salesiano S. Chiara, Francesco Russo, responsabile sanitario di "Missione Speranza e Carità", Mario Affronti, presidente Società Italiana Medicina delle Migrazioni, Antonio Candela, commissario straordinario dell’Azienda sanitaria di Palermo, Ornella Dino, responsabile medico accoglienza cittadini extracomunitari ASP, Sergio Gargano, Agisci Palermo, Gaspare Urso, giornalista, e Biagio Sciortino, coordinatore "Progetto Maddalena".

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionepalermo@ilsitodipalermo.it