palermo
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
Saturday, 25 October 2014 - 02:29
X
CONSERVATORIO "VINCENZO BELLINI"

Giuseppe Silvestri nuovo presidente. Subentra a Francesco Giambrone

L'ex rettore dell'Università di Palermo e professore emerito di Chimica Industriale, è stato nominato dal ministero dell'Istruzione tra una terna di nomi.
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Cambio della “guardia” al vertice del Conservatorio “Vincenzo Bellini” di Palermo. Nuovo presidente, nominato dal ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca, tra una terna di nomi deliberata dal Consiglio accademico del Conservatorio, è Giuseppe Silvestri, ex rettore dell'Ateneo palermitano dal 1999 al 2008 ed è professore emerito di Chimica industriale all'Università di Palermo.

Subentra a Francesco Giambrone, attuale assessore comunale alla Cultura che ha presieduto per sei anni l'istituzione musicale palermitana ed il cui mandato era scaduto. Il nuovo presidente si insedierà il 15 giugno prossimo. "In questi sei anni - ha dichiarato Giambrone - il Conservatorio 'Bellini' ha conosciuto un continuo aumento degli allievi, legato allo sforzo di fornire un'offerta formativa sempre più articolata, moderna e innovativa. Un altro impegno importante e' stato quello per il miglioramento delle condizioni logistiche e di sicurezza dell'istituto. Si è infine riusciti a mantenere una condizione costante di equilibrio dei conti, pur a fronte della ben nota progressiva riduzione dei finanziamenti pubblici".

Giambrone ha espresso "grande apprezzamento" per la scelta del nuovo presidente, "personalità di alto profilo in campo accademico e nella gestione di enti culturali". Silvestri è stato il primo rettore universitario italiano a firmare una convenzione, proprio con il Conservatorio di cui adesso è presidente, per attività didattiche in comune dimostrando grande apertura da parte dell'Università verso le istituzioni dell'Alta Formazione Artistica e Musicale. Appena nominato ha dichiarato: "Sono molto lieto di poter lavorare nei prossimi tre anni con gli organi di governo, con le colleghe e i colleghi, il personale tecnico e amministrativo, le studentesse e gli studenti del Conservatorio 'Bellini' di Palermo e di succedere a Francesco Giambrone, illustre esponente della cultura e dello spettacolo della nostra città. Metterò tutto il mio impegno per mantenere alto il prestigio di questa così illustre Istituzione".

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionepalermo@ilsitodipalermo.it